Il Calendario Editoriale per il Settore Moda

Come organizzare i tuoi contenuti fashion

Oggi ci dedicheremo alla scrittura del calendario editoriale per chi ha un’attività nel mondo della moda (abbigliamento, accessori, bijou, ecc.). Questo articolo fa per te se:

  • Hai già predisposto il tuo piano editoriale;
  • Non hai ancora predisposto un piano editoriale per la tua attività, ma hai letto gli step 1, 2 e 3  sul mio blog e padroneggi la materia come un ninja la katana.

Se le premesse appena fatte sono rispettate vuol dire che:

  • Hai individuato il tuo target;
  • Conosci perfettamente i tuoi clienti, cosa gli piace e cosa si aspettano da te;
  • Hai ben chiari gli obiettivi che vuoi raggiungere e come misurarli;
  • Sai che un buon content mix prevede un 80% di post utili per i tuoi fan e solo il 20% di promozioni (a gamba tesa, come le definisco io).

La stesura di un calendario editoriale può avvenire in modi diversi. A me piace partire dall’incasellare tutto ciò che è certo e definito per poi riempire i vuoti del calendario con il resto dei contenuti previsti dal piano editoriale. Bene, quali sono per il settore dell’abbigliamento le certezze da mettere nero su bianco?

Come recita Fashionweekdates, le prime date da inserire all’interno di un calendario editoriale sono le sfilate di moda per la presentazione delle collezioni:

 

Parigi Fashion Week Uomo

Gennaio 17 – 21, 2018

Parigi: Haute Couture

Gennaio 21 – 25, 2018

New York Fashion Week Fall/Winter 2018

Febbraio 8 – 16, 2018

Londra Fashion Week Fall/Winter 2018 

Febbraio 16 – 20, 2018

Milano Fashion Week Fall/Winter 2018

Febbraio 21 – 27, 2018

Parigi Fashion Week Fall/Winter 2018

Febbraio 27 – Marzo 6, 2018

Parigi Fashion Week Uomo

Giugno 20 – 24, 2018

Parigi: Haute Couture

Luglio 1 – 5, 2018

New York Fashion Week Spring/Summer 2019

Settembre 6 – 14, 2018

Londra Fashion Week Spring/Summer 2019

Settembre 14 – 18, 2018

Milano Fashion Week Spring/Summer 2019

Settembre 19 – 25, 2018

Parigi Fashion Week Spring/Summer 2019

Settembre 25 – Ottobre 3, 2018

 

Che ti rivolga a donne o uomini, adulti o meno, queste date rappresentano per te la Bibbia. In questi giorni dovrai prevedere post che diano sfogo alla tua creatività. Non limitarti a riportare pigramente articoli o foto di altri. Prendi spunto dai look delle sfilate, commenta, crea la tua moodboard e condividila con i tuoi fan, abbina accessori se il tuo core è il mondo jewelery o shoes e spingi i tuoi follower all’azione incoraggiando i commenti. Se le fashionweek sono il primo milestone da considerare all’interno del tuo calendario editoriale, le ricorrenze e festività sono il secondo, a pari merito:

  • San Valentino (14 febbraio)
  • San Faustino (15 febbraio)
  • Festa del papà (19 marzo)
  • Festa della mamma (seconda domenica di maggio)
  • Festa dei nonni (2 ottobre)
  • Pasqua
  • Festa della donna (8 marzo)
  • Festa degli uomini (2 agosto)
  • Festa dei single (11 novembre)
  • Black Friday (ultimo venerdì di novembre)
  • Cyber monday (il lunedì dopo il black friday)
  • Halloween (31 ottobre)
  • Natale
  • Capodanno
  • Befana
  • Saldi (invernali, primaverili, autunnali, estivi … a cui si sommano i pre-saldi tanto in voga negli ultimi anni).

In queste giornate un post con la promozione/evento/attività di turno è d’obbligo, ma non dimenticare che devi giocare d’anticipo e, affinché una promozione abbia effetto , è necessario creare un po’ di attesa e anticipare qualcosa con dei post ad hoc qualche giorno prima. Non troppo, una settimana è sufficiente, ma nel caso di eventi tanto attesi come il Black Friday, preventivare anche un piccolo budget per delle sponsorizzazioni anche nei 15 giorni precedenti potrebbe giocare a tuo favore. Bene, hai riempito le caselle del tuo calendario con tutte le attività da promuovere in queste date? Hai già calibrato il tipo di contenuti, le tempistiche e le modalità di comunicazione? Perfetto! Adesso non dovrai fare altro che modulare il resto dei tuoi contenuti considerando:

  1. la frequenza (quanti post a settimana intendi pubblicare?);
  2. Il canale social (Instagarm e Facebook parlano linguaggi diversi. Non essere pigro e studia contenuti Visual diversi anche se li posterai lo stesso giorno);
  3. Gli orari (dai un’occhiata ai dati di Insights e vedi quando i tuoi fan sono online. Ricorda, poi, che ogni social network ha orari diversi. Non generalizzare. Sii preciso!)

Nel post precedente ti ho dato qualche dritta creativa sui contenuti che puoi postare, ma se ti serve qualche spunto in più puoi prendere ispirazione dal Calendario delle Giornate Mondiali. Sincronizzalo con il tuo Google Calendar e sfruttane le potenzialità. Come? Ti occupi di fitness, ayurvedica, benessere psico-fisico e affini? Confeziona una promozione da promuovere nella Giornata Mondiale Dello Yoga! Il tuo core è rappresentato dagli accessori, servizi o giocattoli per bambini? Attiva un’iniziativa da promuovere nella Giornata Internazionale Dell’Infanzia! Spulcia il Calendario delle Giornate Mondiali, seleziona quelle affini al tuo business e poi cerca di capire come utilizzarle per promuovere sui social il tuo biz. A volte basta poco, una frase motivazionale pubblicata nella giornata giusta per attirare l’attenzione su di sé e riscuotere successo!

Non è sufficiente? Vuoi di più? Se hai un business radicato sul tuo territorio, spulcia sul web per trovare il calendario di eventi promossi dalla tua città, regione o comune. Se ne trovi qualcuno in linea col tuo business  ecco che hai già altri spunti in più per i tuoi post da inserire nel tuo calendario editoriale!

Silvia Giordano Social Media Manager

Sono Silvia Giordano e mi occupo di Social Media per piccoli business. Aiuto le piccole realtà imprenditoriali ad entrare nel cuore delle persone attraverso i social network. Il mio motto è “se fai sempre la stessa cosa non puoi aspettarti mai risultati diversi”. Se vuoi chiedermi un consiglio o chiacchierare con me puoi farlo su Facebook.

ISCRIVITI A “CHICCHE”, LA MIA NEWSLETTER!

Iscrivendoti potrai scaricare il tuo Mini Kit Creativo Gratuito per realizzare la tua Brand Board e rendere la tua Visual Identity da urlo!

Iscrivendoti accetti le condizioni sul trattamento dei dati personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*